Pubblicato da: Angela | 29 settembre 2020

Tutto pronto per il Rewilding Economy Seminar in Appennino centrale

Dall’1 al 4 ottobre si terrà a Pettorano sul Gizio il Rewilding Economy Seminar, la prima iniziativa formativa volta all’approfondimento delle pratiche rewilding per sviluppare idee e progetti imprenditoriali i cui benefici si riflettono sia sulle persone sia sulla natura.

Il seminario è organizzato da Rewilding Apennines nella suggestiva cornice della Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, nella Bear Smart Community Genzana, ed è sponsorizzato da Organic Basics, un’azienda danese specializzata nella produzione altamente sostenibile di abbigliamento intimo in tessuti biologici.

Numerosi saranno i relatori provenienti da contesti disciplinari diversi, sia nazionali sia internazionali, che alterneranno attività teoriche e pratiche, anche attraverso modalità online per via delle difficoltà innescate dall’emergenza sanitaria globale. Nonostante questo, lo scenario messo a disposizione per i partecipanti, provenienti da tutta Italia, è ricco di contenuti ed esperienze a diretto contatto con la natura, la comunità e con i partner locali.

Grazie al patrocinio di Rewilding Europe, dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, del Comune di Pettorano sul Gizio, della Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, della Cooperativa Valleluna e dell’Associazione Salviamo l’Orso, con questa iniziativa si vogliono gettare le basi per sviluppare e mettere in rete buone pratiche imprenditoriali ispirate al contesto appenninico per rivitalizzare comunità che a fatica resistono al “rischio di estinzione”. Stesso rischio che corre il nostro orso bruno marsicano per le cui azioni di conservazione è stata devoluta una parte delle quote di iscrizione dei partecipanti attraverso il Bear Fund. Il Rewilding Economy Seminar vuole far crescere tanto la cultura rewilding, della conservazione della natura, quanto le piccole attività economiche sostenibili e innovative, a beneficio delle future generazioni, di uomini e di orsi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: