Pubblicato da: Angela | 29 gennaio 2020

Un aiuto per ripartire…

Qualche giorno fa per il sig. Carlini si è avverato un desiderio a cui né lui né sua moglie speravano più.
Nel 2014, Claudio Carlini aveva subito un danno ingente al suo apiario a San Pietro Avellana, in Alto Molise, provocato da un orso che gli aveva distrutto tutte le 17 arnie. A causa di problemi burocratico-amministrativi non gli era stato possibile ottenere l’indennizzo dalla Regione e, da allora, il sig. Carlini aveva rinunciato a fare l’apicoltore, perché non era stato più in grado di riacquistare quanto aveva perduto.
Rewilding Apennines ha deciso di aiutarlo per far ripartire la sua attività, indennizzando quel danno di 4.760 €. A testimoniare l’avvenuto pagamento con la firma della ricevuta c’erano la Communication Officer di RA, Angela Tavone, e il Dott. Vet. ASREM Antonio Liberatore, il quale aveva contribuito a stimare il danno da orso. Grazie al partenariato tra Rewilding Apennines e Salviamo l’Orso, sono stati così indennizzati tutti i danni da orso in Alto Molise.
Con grande felicità, il sig. Carlini ci ha mostrato l’attrezzatura da apicoltore, conservata ormai da anni nel seminterrato di casa sua e che presto potrà tornare a usare, non appena avrà riacquistato arnie e famiglie di api. RA e SLO saranno lì a testimoniare la ripartenza di questa piccola attività economica e già pronti a montare un recinto elettrificato per evitare che l’orso torni a far visita all’apiario del sig. Carlini.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: