Pubblicato da: Angela | 25 giugno 2014

L’UNESCO ha riconosciuto la Riserva MAB in Molise

Adesso è ufficiale, la Riserva MAB “Collemeluccio-Montedimezzo Alto Molise” fa parte della rete mondiale delle Riserve della Biosfera e il suo progetto di ampliamento a 7 Comuni, per circa 25.000 ettari di estensione, è stato definitivamente approvato dall’UNESCO.

Logo Riserva MAB

Ieri a Campobasso, presso la sede della Regione Molise, si è svolta la conferenza stampa per annunciare questo straordinario risultato, da lungo tempo perseguito e oggi finalmente diventato realtà. Tutto questo grazie al costante impegno del gruppo di lavoro coordinato dal prof. Di Martino dell’Università del Molise, al Consorzio ASSOMAB Alto Molise (nel quale rientrano, tra le varie istituzioni, le 7 amministrazioni comunali del territorio della Riserva: Carovilli, Chiauci, Pescolanciano, Pietrabbondante, Roccasicura, San Pietro Avellana e Vastogiardi), l’Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Isernia del CFS e la Regione Molise.

20140624_172813

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web della Riserva MAB “Collemeluccio-Montedimezzo Alto Molise”, dove è riportato anche il comunicato stampa integrale della notizia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: