Pubblicato da: Angela | 3 aprile 2014

CONFERENZA NAZIONALE “Interpretazione Ambientale: Professione Futuro”

Cisterna di Latina, 11 Aprile 2014, sala del Consiglio Comunale
Fondazione Roffredo Caetani Onlus, Istituto Pangea Onlus, Federparchi-Europarc Italia. Con la partecipazione e il sostegno del Comune di Cisterna di Latina.

Professione Futuro

https://www.facebook.com/INTERPRETAZIONEAMBIENTALE

Una ricchezza senza uguali al mondo. Costituita non solo da singoli boschi o da monumenti, da laghi, da musei, da vulcani e da centri storici: ma dal fatto che il patrimonio storico e artistico più vasto della Terra e il patrimonio naturalistico più diversificato d’Europa formano un bene unico e indivisibile, un insieme che continua a generare flussi turistici ed economici importanti, anche solo per il grande fascino che esercita sull’immaginario di tutti.
Un patrimonio che è le nostre radici, che rappresenta la nostra identità e che conserva le storie del nostro passato ma che, soprattutto, costituisce un’opportunità straordinaria di costruire, oggi, il nostro futuro. Si tratta di un patrimonio ancora poco valorizzato che può divenire fonte non solo di cultura e di educazione, ma anche di nuove forme di occupazione e di reddito.
La valorizzazione dei beni ambientali e culturali del nostro Paese per accrescere l’occupazione è stata, da sempre, come una promessa non mantenuta. Oggi può divenire una realtà, un’opportunità da cogliere, senza esitazioni. Per farlo, però, sono necessarie nuove competenze e capacità, sostenute da motivazione e spirito creativo: tutte caratteristiche tipiche dell’Interpretazione Ambientale che, com’è stato ampiamente dimostrato a livello internazionale, è una moderna risposta professionale a questa esigenza di conservazione, di valorizzazione, di sviluppo.
Questa disciplina, infatti, consente di far vivere a visitatori e turisti un’esperienza memorabile, di offrire loro servizi di qualità e, al contempo, di comunicare e trasmettere messaggi educativi, riuscendo così a conciliare le esigenze di conservazione con quelle di promozione e sviluppo economico.

Ogni euro prodotto da un museo o da un sito archeologico si traduce in altri due euro di ricchezza per il territorio (Da: “Io sono cultura. L’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi”;
rapporto realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere, 2013).

Nel quadro di strategie di gestione e valorizzazione delle aree protette, di territori di pregio, di musei, siti storico-archeologici e altre realtà, siano esse pubbliche o private, l’Interpretazione Ambientale ha dimostrato di essere uno strumento indispensabile: sia per promuovere la partecipazione delle comunità locali nella formulazione e attuazione di programmi di gestione, sia per garantire la valorizzazione basata sul riconoscimento del loro status di “beni comuni” e di volano per uno sviluppo locale che sia veramente sostenibile e duraturo.
La Fondazione Roffredo Caetani Onlus, l’Istituto Pangea Onlus, la Federparchi, con la collaborazione e il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Cisterna di Latina, in qualità di Istituzioni e Enti che amministrano, gestiscono o promuovono la valorizzazione di beni culturali e ambientali di rilevanza internazionale hanno voluto organizzare una conferenza nazionale per “presentare”, ufficialmente e per la prima volta nel nostro Paese, la pratica dell’Interpretazione Ambientale come strumento per la migliore gestione e conservazione del nostro “patrimonio” e per lo sviluppo di nuove possibilità occupazionali.
La conferenza avrà luogo a Cisterna, il giorno 11 Aprile 2014, secondo il seguente programma.

——————————————————————————————————————-

INTERPRETAZIONE AMBIENTALE-PROFESSIONE FUTURO
Beni culturali e ambienti naturali. Un patrimonio da “interpretare”: per la valorizzazione, la conservazione, l’occupazione.

Dove: PALAZZO COMUNALE DI CISTERNA, Sala del Consiglio.
Nel pomeriggio visita guidata al Monumento Naturale Giardino di Ninfa e al Parco Naturale Pantanello.

PROMOTORI:
FONDAZIONE ROFFREDO CAETANI ONLUS, COMUNE DI CISTERNA, ISTITUTO PANGEA ONLUS, FEDERPARCHI.
In collaborazione con:
Consorzio Universitario CURSA, INTERPRET EUROPE, C.C.I.A. Latina, Associazione Ambientalista Mare Vivo.

Finalità della Conferenza è far conoscere e diffondere, presso gli attori sociali responsabili della gestione e conservazione dei beni ambientali e culturali, l’INTERPRETAZIONE AMBIENTALE (heritage interpretation), come moderno strumento per la loro valorizzazione e per la promozione di nuove possibilità occupazionali.

Tra gli obiettivi che la Conferenza si prefigge:
Lo sviluppo e l’affermazione, anche in Italia, della professione dell’Interprete Ambientale, attraverso iniziative di qualificazione delle risorse umane e l’avvio di rapporti di collaborazione, a livello internazionale, con organizzazioni ed enti, pubblici e privati, per l’accesso a programmi e risorse per la gestione del “patrimonio” e l’occupazione.
La valorizzazione del patrimonio ambientale, storico e culturale del territorio del Comune di Cisterna, dei siti e delle realtà di eccellenza della provincia di Latina.

Di seguito è disponibile il programma dettagliato dell’evento:
PROGRAMMA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: