Pubblicato da: Angela | 2 ottobre 2012

BioBlitz 2012

I prossimi 27 e 28 Ottobre presso la Riserva Naturale Provinciale di Nomentum (Comuni di Mentana e Fonte Nuova – RM) si terrà un evento straordinario chiamato BiBlitz!

Di cosa si tratta?

Un BioBlitz è un evento di 24-48 ore in cui un team di scienziati volontari, famiglie, studenti, insegnanti e altri membri della comunità lavorano insieme in Natura, per trovare e identificare il maggior numero possibile di specie di piante, animali, funghi e altri microrganismi.

BioBlitz è, fondamentalmente, un’azione educativa che garantisce il coinvolgimento contemporaneo di:

Insegnanti e loro classi; Università e laboratori e centri di ricerca sulla Tassonomia e la Biodiversità; Centri e Operatori dell’educazione ambientale; Aree Protette e personale tecnico per la gestione delle risorse naturali e, ultime, ma non per ordine d’importanza, le FAMIGLIE dei ragazzi delle scuole coinvolte.

E’ promosso dal “Comitato Nazionale BIOBLITZ ITALIA”, che si occupa  della gestione e del coordinamento dei BioBlitz su scala nazionale e dal Comitato Regionale BioBlitz Sardegna.

A un BioBlitz possono partecipare tutti, bambini, ragazzi, adulti, anziani, ma anche studenti universitari, famiglie e in generale persone appassionate di natura, che vogliono lavorare fianco a fianco con gli “specialisti della natura”.

L’organizzazione di un BioBlitz prevede la partecipazione di ricercatori facenti capo a Università e Associazioni che affiancano sul campo studenti, bambini e famiglia nella ricerca e nella determinazione delle specie.

Sono coinvolte, inoltre, reti televisive nazionali e locali, riviste specializzate come il National Geographic – edizione italiana e anche testate giornalistiche a diffusione nazionale.

Questa PRIMA EDIZIONE su scala nazionale di BioBlitz, è organizzata, in contemporanea, nella PROVINCIA di ROMA e nella PROVINCIA di CAGLIARI.

Perché partecipare ad un BioBlitz offre diverse opportunità e benefici rispetto a una tradizionale attività scientifica di campo. Alcuni di questi potenziali benefici includono:

DIVERTIMENTO: pur essendo un’indagine sul campo  strutturata da punto di vista tecnico e scientifico, questo evento ha l’atmosfera di una festa, resa ancor  più eccitante dalla diversità degli attori coinvolti e dalla “corsa contro il tempo”.

IMPATTO LOCALE: un BioBlitz offre la possibilità alle persone di  essere direttamente coinvolte nella riscoperta dei valori degli ambienti, anche i più vicini, e verificare che le aree verdi urbane, i parchi nazionali, regionali e locali sono ricchi di biodiversità e sono importanti da conservare e tutelare.

INCONTRO CON RICERCATORI E SCIENZIATI: un BioBlitz permette di raccogliere informazioni di base su alcuni gruppi sistematici di specie e incoraggia le persone a relazionarsi con scienziati e ricercatori che lavorano sul campo.

IDENTIFICAZIONE DI SPECIE RARE E UNICHE: volontari e scienziati, lavorando insieme, sono in grado di monitorare vari habitat e luoghi di elevato interesse naturalistico: in alcuni casi fortunati potrebbero persino essere scoperte specie rare e di grande importanza per la scienza. I BioBlitz, inoltre, potrebbero chiaramente indicarci quale area geografica o quali gruppi di specie trarrebbero beneficio da un ulteriore approfondimento dello studio.

DOCUMENTAZIONE DI SPECIE: i BioBlitz non hanno la pretesa di fornire una “checklist” completa delle specie presenti in un sito ma, in ogni caso, forniscono un elenco di base, da cui partire per costruire un inventario più completo.

Questa modalità di svolgimento garantisce, inoltre, una straordinaria efficacia in termini di COMUNICAZIONE, essendo un “evento” capace di suscitare impatti emotivi, legati all’ambiente in cui si realizza e al fatto che i partecipanti diventano ESPLORATORI per un giorno e attori di un evento che sicuramente ricorderanno per sempre.

L’organizzazione a livello nazionale prevede il coordinamento da parte Team Rete DNA – Didattica Nazionale per l’Ambiente – facente capo al Dipartimento Biodiversità e Aree Protette del CURSA – Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica per l’Ambiente – con il supporto scientifico del mondo accademico italiano e il patrocinio di Enti pubblici e privati internazionali, nazionali e locali.

    

PER INFORMAZIONI:

infobdv@cursa.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: